Home / News / Bonus Internet 2022, a chi spetta il voucher fino a 2.500 euro

Bonus Internet 2022, a chi spetta il voucher fino a 2.500 euro

Parte il bonus internet per le imprese.

Dalle ore 12 del 1° marzo 2022 prende il via la Fase II del Piano Voucher del MISE, e in favore delle micro, piccole e medie imprese è previsto il riconoscimento di un contributo fino a 2.500 euro a copertura dei costi di connettività.

Non bisognerà fare domanda al MISE per ottenere il voucher, ma direttamente a noi operatori
A fornire i dettagli operativi è il Ministero dello Sviluppo Economico, che con il comunicato stampa del 28 febbraio 2022 inaugura l’avvio della Fase II del piano Voucher.

Ammontano ad un totale di 608.238.104,00 euro le risorse a disposizione. Le PMI potranno ottenere il bonus internet fino al 15 dicembre 2022, termine d’accesso che verrà anticipato in caso di esaurimento delle risorse stanziate e che in ogni caso potrà essere allungato per un ulteriore anno.

L’importo massimo del bonus internet che potrà essere fruito dalle imprese come sconto in fattura è pari a 2.500 euro.

Questo è l’ammontare massimo previsto dal voucher di fascia C, considerando anche il contributo per la copertura dei costi di rilegamento riconosciuto in caso di passaggio a connessioni di velocità superiore a 1Gbit/s.
Si partirà in ogni caso da un bonus pari ad un importo minimo di 300 euro. A determinare la somma riconosciuta sarà la velocità della connessione prevista dal contratto stipulato.

Contattaci per avere maggiori informazioni per usufruire del bonus e migliorare la tua velocità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
5 + 19 =


Top